Domenica 25 ottobre

Fibra Ottica e copertura

Sempre più nella società di oggi c’è bisogno di internet per essere aggiornati. Tutte le notizie minuto dopo minuto vengono inserite sul web e possono essere controllate proprio quando si vuole. Dunque al gironi d’oggi tutti quanti controllano ogni secondo internet e lo usano anche per accedere ai social network che stanno sempre più diventando popolari e famosi. Non si può fare a meno di internet e quindi per una famiglia deve essere garantita la possibilità di accedere con più dispositivi contemporaneamente. Oramai l’unico modo per rimanere sempre informati e sapere tutte le notizie è rimanere sempre connessi. Le compagnie che forniscono questo servizio stanno affinando sempre più lo stesso e più la tecnologia migliora e diventa fluida, più diminuisce il prezzo. Siamo arrivati ad un punto in cui grazie alla fibra ottica la velocità della connessione internet è aumentata in modo esponenziale. Quasi in tutta Italia è presente questo tipo di servizio ed è garantito per quasi tutti i cittadini. Ovviamente è un servizio top che fa la differenza e permette di avere molti dispositivi connessi contemporaneamente. Un servizio avanzato e sicuro che fa in modo che con costi sostenibili tutta la famiglia possa rimanere connessa. Ma come fare a sapere se la propria abitazione è fornita da fibra ottica? Ci sono passi molto semplici da seguire che possono essere fatti da tutti e non serve una competenza particolare.

Quali sono le diverse tipologie di fibra

Stipulare un contratto vincolante con una compagnia che fornisce servizi di internet può essere un bene, ma prima di stipularlo bisogna assolutamente verificare la migliore tecnologia da adottare per la propria abitazione. Come per ogni servizio ci sono diverse tipologie che possono essere suddivise in :

  • La FTCC, cioè fiber to the cabinet. I cavi della fibra vengono portati fino alla cabina principale, invece i cavi che portano il servizio a casa sono quelli standard presenti in precedenza e quindi non vengono sostituiti. Questo tipo di servizio può raggiungere un a velocità massima di 100 Mbps. In questo caso non è una vera e propria fibra ma i cavi della fibra ottica arrivano solo alla cabina più vicina all’abitazione. Quindi è naturale che se l’abitazione è molto lontana dalla cabina la dispersione è molto alta e il segnale internet potrebbe risultare molto inferiore a 100 Mbps massimi. Questo anche perché i cavi che porta o il servizio dalla cabina all’abitazione sono quelli precedentemente installati per la normale ADSL. Quindi questo è un servizio efficace e veloce ma non il migliore servizio internet ;
  • La FTTH, cioè fiber to the home. Questo servizio è migliore perché i cavi della fibra vengono portati fino a casa. Ovviamente la dispersione è minore, ma la vera differenza si ha per il semplice fatto che i cavi della fibra ottica sono migliori e permettono al servizio di raggiungere l’abitazione con una velocità più alta. Quindi la velocità raggiunta può essere 1 Gbps, 10 volte più alta dell’alta tecnologia. Per questo se c’è la possibilità è molto meglio usare e installare questa tecnologia.

Come verificare la copertura per la propria abitazione

I passaggi per verificare la copertura internet sulla propria abitazione sono semplici e possono essere eseguiti da chiunque. Ci sono diverse modalità e in poche parole possono essere suddivise in:

  • Via telefonica, si può telefonare all’operatore con cui si vuole sottoscrivere il contratto e seguire le istruzioni per parlare con un operatore. Una volta che l’operatore risponde gli si può chiedere di verificare la copertura indicando la via di interesse, la città e la provincia. L’operatore dopo una breve ricerca dirà quale è al migliore soluzione per la tua offerta. Un altro modo per via telefonica è quella di inserire il proprio numero di cellulare sul sito internet e cliccare il tasto contattami. Sarai ricontattato in men che non si dica da un operatore che ti darà tutte le informazioni che gli chiederai;
  • Via internet, se sei molto pratico dell’utilizzo di Tablet e computer puoi verificare la copertura della fibra ottica direttamente dal sito della compagnia che hai scelto. Basta andare nella sezione verifica copertura e inserire il proprio indirizzo. Verrai reindirizzato ad una pagina nella quale ci sarà l’offerta migliore per te. Ovviamente il sito mostrerà l’offerta che in modo migliore fa giungere il servizio alla tua abitazione. Bisogna ricordare che non sempre le rivelazioni fatte online corrispondono a quelle fatte sul luogo per questo é molto utile stare molto attenti.

Alcuni esempi utili per avere le idee più chiare

Per esempio è inutile attivare un contratto con fibra da 100 Mbps quando si è troppo distanti dalla cabina. Se si é troppo distanti la perdita per la lunghezza dei cavi è molto ampia e quindi anche se avrai sottoscritto un contratto da 100 Mbps, a casa arriverà massimo 30 – 40 Mbps. Per questo è maggiormente conveniente in questo caso sottoscrivere un contratto da 50 Mbps per per permettere al servizio di funzionare al suo massimo o vicino ad esso. Questo è un aspetto importante e da non trascurare perché se il sevizio funziona troppo sotto la soglia massima di va incontro a dei problemi di continua disconnesso e dello stesso e quindi instabilità della linea.

Dunque la scelta della giusta connessione risulta assolutamente fondamentale. Per farlo bastano pochi passaggi ed è semplicissimo. Per chi volesse avere maggiori informazioni c’è da dire che una volta sottoscritto il contratto il tecnico che porta la linea a casa può dire la velocità stimata direttamente da un apparecchio molto sofisticato. Questo misurazione è molto precisa e non si discosta da quella reale, mentre la misurazione media che viene fatta via internet non è così precisa e può variare significativamente. Per quanto è sempre meglio affidarsi ad un tecnico.

Comunque cosa aspetti ora puoi verificare la copertura della tua abitazione e sottoscrivere il contratto migliore alle tue esigenze.

Vuoi saperne di più? Lasciaci i tuoi dati nel form qui sotto

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai fini del trattamento con finalità di marketing diretto
Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai fini del trattamento con finalità di profilazione
Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai fini del trattamento per la comunicazione a terzi con finalità di marketing diretto

Tutto quello che devi sapere sulla Fibra Ottica

In cosa consiste il bonus internet 2020

L’abbattimento delle disuguaglianze digitali attraverso la banda ultralarga